Adriano Tortora Trio: il Jazz suona A Casa Di Monica

Di Manuela Angiolini 

"Lo sappiamo istintivamente, la musica è l’esperienza universale che esprime ciò che le parole non dicono. Tutti l’amiamo nelle sue infinite possibilità e tutti ne siamo influenzati ascoltandola: ci emoziona, ci ispira e ci intrattiene."

Metti un pomeriggio … a casa di Monica: il salotto culturale ospita l’evento teatrale di Thomas Otto Zinzi

Di Manuela Angiolini 

"La cordialissima padrona di casa, Monica P., dal canto suo, ha reso possibile un incontro tra persone sconosciute, offrendo generosamente il suo spazio privato per sconfinare verso nuove alternative di intrattenimento culturale. Un’occasione per ritrovarsi insieme a condividere l’emozione di uno spettacolo teatrale di grande qualità in un luogo non convenzionale ma nel confort e nel calore familiare.

Non avevo mai preso parte ad un salotto culturale prima di quello “a casa di Monica” ma per certo ne sono rimasta entusiasta. Il salotto culturale pare non somigliare più a quelli descritti nelle pagine di storia, appannaggio esclusivo di menti brillanti e ricercati intellettuali. Il salotto oggi invita coloro che amano la cultura, incoraggiando una socialità che si fonda sulla condivisione, sullo scambio di opinioni e nuove idee."

Roma. Sociale e analogica, la cultura riparte dai salotti

Di Anna Tortora

"Di fronte alla sbandierata libertà che il web avrebbe regalato alla società del futuro, quello che appare evidente è l’impoverimento dei messaggi affidati ai media digitali, e in generale lo svilimento dei rapporti umani che vi si consumano. Nei salotti romani, però, si inizia a registrare un fenomeno contrario: il tentativo cioè di tornare all’hic et nunc, alla performance unica e irripetibile, al momento magico che unisce performer e pubblico, e non solo idealmente ma anche fisicamente.

Succede che nello scicchissimo quartiere Parioli, qualcuno si è posto il problema e ha deciso di aprire casa sua al pubblico, organizzando incontri culturali con annesso momento gastronomico...ma proprio una casa privata, quella con la console all’ingresso con le foto dei bisnonni in bianco e nero, in posa come si usava una volta."

"La sua curiosità per il nuovo, il suo entusiasmo che riesce a trasmettere a tutti coloro che le stanno accanto, la sua determinazione, l'hanno portata, pian piano, a far si che, la sua bellissima casa, situata in un angolo meraviglioso dei Parioli, diventasse un salotto culturale, un luogo di aggregazione, un luogo dove condividere emozioni, ascoltare musica, godersi uno spettacolo live e parlare, parlare, parlare senza limitazioni sia sugli argomenti, sia sui tempi"

"A Casa Di Monica"

Di Giovanni Di Gennaro

© 2023 by Brian Hill. Proudly created with Wix.com